torna indietro

GARA EX ORDINANZA

22/23 OTTOBRE 2005 - C/O ATS DI CALTAGIRONE

 

 

Gara con fucili di grosso calibro

Campo "A" - mt 100

 

N. 8 colpi (2 in posizione eretta in piedi 6 seduti con appoggio anteriore) su bersaglio stile mod.4

 

Categorie:

 

C1 - ex ordinanza con sole mire metalliche

C2 - ex ordinanza con diottra

C3 - ex ordinanza con ottica

 

Inoltre:

Cat. Sport (ammesse tutte le armi a canna rigata senza limitazioni di peso, calibro ed ottica)

Cat. Cinghiale (fucili a canna liscia nei calibri ammessi per la caccia con uso esclusivo delle sole mire metalliche)

 

A conclusione: dimostrazione e prove di tiro con fucile ad avancarica

 

CLASSIFICHE:

 

C1 - ex ordinanza con sole mire metalliche (Punteggio massimo 80)

 

1) Petta Salvatore - Caltagirone (CT) - Punti 65 (miglio rosata)

2) Alberghina Davide - Caltagirone (CT) - Punti 65

3) Pedicone Maurizio - Palermo - Punti 62 (miglior rosata)

4) Marotta Giuseppe - Palermo - Punti 62

5) Anastasi Agatino (Ch

ristian) - Caltagirone (CT) - Punti 60

6) Scarcione Sebastiano - Piazza Armerina (EN) - Punti 58

7) FoderÓ Stefano - Palermo - Punti 52

7) Sacco Domenico Ettore - Palermo - Punti 52

9) Fiore Giovanni - Palermo -Punti 50

 

C2 - ex ordinanza con diottra (Punteggio massimo 80)

 

1) Pedicone Maurizio - Palermo - Punti 71

2) Sacco Domenico Ettore - Palermo - Punti 69

3) Scarcione Sebastiano - Piazza Armerina (EN) - Punti 67

4) Ciantia Paolo - Piazza Armerina (EN) - Punti 64

5) Fiore Giovanni - Palermo - Punti 60

 

C3 - ex ordinanza con ottica (Punteggio massimo 80)

 

1) Sacco Domenico Ettore - Palermo - Punti 67

2) Pedicone Maurizio - Palermo - Punti 66

3) Fiore Giovanni - Palermo - Punti 65

 

SPORT (senza limitazioni ma con 2 tiri in piedi - Punteggio massimo 50)

 

1) Nigrelli Domenico - Casteltermini (AG) - Punti 35

2) Mazzocchio Giuseppe - Casteltermini (AG) - Punti 30

3) Pernice Francesco - Grammichele (CT) - Punti 29

 

Cinghiale (canna liscia - punteggio massimo 30)

 

1) Ciantia Paolo - Piazza Armerina (EN) - Punti 27

2) Pernice Francesco - Grammichele (CT) - Punti 18

3) Zida Filippo - Piazza Armerina (EN) - Punti 6

 

Di seguito le consuete foto della giornata e della premiazione

 

 

Il Dr. Pedicone Maurizio con il suo Schmidt Rubin K31 in una curiosa sequenza di sparo ed estrazione del bossolo

 

Giuseppe Marotta con il suo Mosin Nagant 91/30

 

Stefano FoderÓ mostra con orgoglio il suo bel Mauser Turco

 

Tecnica, precisione, ma anche simpatia: Stefano FoderÓ - Giovanni Fiore e Giuseppe Marotta con i loro fucili

 

Giovanni Fiore con il suo Mauser Yugo

 

Paolo Ciantia. Mostra il fucile col quale ha vinto la prova al cinghiale.

 

Davide Alberghina con il suo Schmidt Rubin K31, secondo per un soffio in cat. C1

 

Salvatore Alberghina nel tiro ad avancarica si esibisce con un superbo Remington Zouave in cal.58

 

Un po' di relax dopo la gara in attesa della premiazione

 

Salvatore Petta, primo in cat. C1

 

Davide Alberghina, secondo in cat. C1

 

Maurizio Pedicone, terzo in cat. C1

 

Maurizio Pedicone, primo in cat. C2

 

Domenico Ettore Sacco, secondo in cat. C2

 

Sebastiano Scarcione, terzo in cat. C2

 

Domenico Ettore Sacco, primo in cat. C3

 

Maurizio Pedicone, secondo in cat. C3

 

Giovanni Fiore, terzo in cat. C3

 

Francesco Pernice, secondo in cat. Sport

 

Francesco Pernice, terzo in cat. Cinghiale

 

Salvatore Alberghina, fortunato estratto, riceve un premio offerto dall'Armeria Full Metal Jacket

 

Giovanni Fiore si compiace per i risultati della giornata

torna indietro

Sito principale / Main Web Site