torna indietro

TORNEO ATS SICILIA 2006

SERIE DI 4 GARE CON CARABINA DI GROSSO CALIBRO

4a Gara - 2 Luglio 2006 (Finale)

==============================================

Sole splendente e  caldo non sono mancati nell'ultima gara del Torneo.

 

Come al solito, il contestuale svolgimento di altre gare (tiro dinamico e tiro a volo in particolare) ha impedito ad alcuni atleti di essere presenti, ma, come sempre, qualche "new entry" compensa l'assenza di altri (e questa volta la menzione va a Giuliano Francesco che alla sua prima partecipazione ad una gara conquista il primo posto nella categoria Sport).

 

Non è mancata la consueta atmosfera di puro divertimento e anche stavolta nè il caldo, nè qualche risultato non soddisfacente hanno abbassato i toni.

 

Nel merito: la giusta soddisfazione dei "Campioni" di sempre, premiati anche con la vincita dei Trofei finali e la riconferma di Luisa Cavaliere che, unica donna in gara, si pone al secondo posto nella categoria "Caccia" con un ottimo punteggio (48/50).

Risultati:

Categoria Ex Ordinanza - mire metalliche (punteggio max 80,8)

1° Arrigo Ettore - Carl Gustaf M96 - Punti 73,2

Pedicone Maurizio - Husqvarna 38 - Punti 73,1

3° Gallitto Eugenio - Carl Gustaf M96 - Punti 68

4° Oieni Anotonino - Lee Enfield N1 Mk III - Punti 64

5° Reale Salvatore - Garand M1 - Punti 63,1

6° Scarcione Sebastiano - Carl Gustaf M96 - Punti 56

7° Loggia Felice - FAL Stg58 - Punti 60,1

8° Fiore Giovanni - Mauser K98 - Punti 48

9° Ojeni Saverio - Mosin Nagant 91/30 - Punti 43

 

Categoria Ex Ordinanza - con diottra (punteggio max 80,8)

1° Pedicone Maurizio - Carl Gustaf M96 - Punti 73,1

2° Fiore Giovanni - Carl Gustaf M96 - Punti 65,1

Zida Filippo - Carl Gustaf M96 - Punti 64,1

4° Petta Salvatore - Carl Gustaf M96 - Punti 58

 

Categoria Ex Ordinanza - con ottica (punteggio max 80,8)
1° Pedicone Maurizio - Carl Gustaf M41B  - Punti 71,2

2° Petta Salvatore - Carl Gustaf M41B - Punti 68,2

3° Pernice Francesco - Carl Gustaf M41B - Punti 65

 
Categoria caccia (punteggio max 50,5)

1° Cintoli Guglielmo - Sauer 308 - Punti 49

2° Cavaliere Luisa - CZ-527 223 - Punti 48

Mirabella Salvatore - Remington 700 - Punti 47,1

Muscolino Giuseppe - CZ-527 223 - Punti 47

   

Categoria Sport (punteggio max 50,5)
1° Giuliano Francesco - Remington 700 Police - Punti 50,1 (miglior rosata)
2° Mazzocchio Giuseppe - Remington 700 Police - Punti 50,1

3° Cintoli Guglielmo - Sauer 308 - Punti 49

4° Condorelli Gaetano - A.Zoli 308 - Punti 41

 

VINCITORI TROFEO FINALE "FULL METAL JACKET" (al meglio di 3 gare su 4)

Categoria Ex Ordinanza - mire metalliche

1° Classificato: ARRIGO ETTORE (216,4/240)

2° Classificato: PEDICONE MAURIZIO (211,4)

Categoria Ex Ordinanza - con diottra

1° Classificato: PEDICONE MAURIZIO (215,2/240)

2° Classificato: FIORE GIOVANNI (188,1)

Categoria Ex Ordinanza - con ottica

1° Classificato: PEDICONE MAURIZIO (211,3/240)

2° Classificato: PETTA SALVATORE (210,6)

Categoria Caccia

1° Classificato: CINTOLI GUGLIELMO (149,2/150)

2° Classificato: MIRABELLA SALVATORE (146,1/150)

Categoria Sport

1° Classificato: MAZZOCCHIO GIUSEPPE (149,3/150)

2° Classificato: CINTOLI GUGLIELMO (149,2/150)

Ed ora alcune foto della giornata....

Innanzi tutto le linee di tiro a 100 metri.... così come si presentavano agli atleti:

e ancune foto fatte dalla parte dei bersagli ;-)

Luisa Cavaliere  (con il marito, Giuseppe Muscolino alle spalle ed il suo portafortuna sulla manetta dell'otturatore)

Guglielmo Cintoli (si è ri-confermato "campione" sia della giornata che del Trofeo)

Giuseppe Mazzocchio (vincitore del Trofeo Sport mostra orgoglioso il suo gioiello)

Francesco Giuliano (primo in categoria sport alla sua "prima" partecipazione ad una gara)

Maurizio Pedicone mostra la grinta che gli ha consentito di fare man bassa di premi nell'ex-ordinanza

Giovanni Fiore nel tiro con arma imbracciata

Filippo Zida col suo Carl Gustaf Match

Saverio Ojeni col suo Mosin Nagant 1891/30

Francesco Pernice al tiro con un Carl Gustaf M41B

Antonino Oieni ed il suo Enfield N1 MK III Lithgow

 

... pronti per iniziare il cerimoniale della premiazione

Ettore Arrigo, primo nella categoria Ex-Ordinanza con mire metalliche (foto di repertorio)

Maurizio Pedicone, secondo nella categoria Ex-Ordinanza con mire metalliche

Eugenio Gallitto, terzo nella categoria Ex-Ordinanza con mire metalliche (foto di repertorio)

Maurizio Pedicone, primo nella categoria Ex-Ordinanza con diottra

Giovanni Fiore, secondo nella categoria Ex-Ordinanza con diottra

Zida Filippo, terzo nella categoria Ex-Ordinanza con diottra

Maurizio Pedicone, primo nella categoria Ex-Ordinanza con ottica

Salvatore Petta, secondo nella categoria Ex-Ordinanza con ottica

Francesco Pernice, terzo primo nella categoria Ex-Ordinanza con ottica

Guglielmo Cintoli, primo nella categoria Caccia

Luisa Cavaliere, seconda nella categoria Caccia

Non era presente alla premiazione Salvatore Mirabella, terzo nella categoria Caccia

Francesco Giuliano, primo nella categoria Sport

Giuseppe Mazzocchio, secondo nella categoria Sport

Guglielmo Cintoli, terzo nella categoria Sport

I premiati del Trofeo Full Metal Jacket

Non essendo presente alla premiazione, l'ATS consegna simbolicamente il premio a Ettore Arrigo, primo assoluto nella categoria Ex ordinanza con sole mire metalliche.

Maurizio Pedicone, primo primo assoluto sia nella categoria Ex ordinanza con diottra che in categoria Ex ordinanza con ottica

La consegna del premio a Guglielmo Cintoli, primo assoluto nella categoria Caccia (punti 149,2: lo stesso punteggio realizzato in categoria Sport, dove è arrivato secondo per una mouches in meno!!!)

Giuseppe Mazzocchio, primo assoluto nella categoria Sport. Ci piace sottolineare che durante la premiazione ha voluto omaggiare la bravura di Michele Rabiolo, oggi assente, che nelle prime due gare aveva ottenuto due splendidi 50,3 e 50,2 e che se fosse stato presente oggi avrebbe certamente gareggiato per la vittoria

 

altre foto della giornata

Maurizio Pedicone mostra con orgoglio il suo partner nella vittoria :-)

Quello a sinistra è Francesco Bonaccorso che gesticola commentando con Giuseppe Sagone (a destra) l'ennesimo premio vinto da M.Pedicone :-)

Il gruppo dei premiati che ha resistito fino alla fine....

Credo che stavolta Anna si arrabbierà: non bastassero gli armadi portafucili, adesso Maurizio dovrà attrezzare in casa una stanza per i trofei :-)

torna indietro

Sito principale / Main Web Site